Skip to content

Bloody Mary con Tequila

La ricetta del Bloody Mary con la tequila è una bevanda che sicuramente non lascerà indifferente nessuno, soprattutto se siete una di quelle persone a cui piacciono i sapori piccanti. Oggi vi guideremo passo dopo passo affinché possiate preparare questa ricetta in modo semplice.

bloody mary con tequila

In genere, il Bloody Mary è una bevanda a base di vodka. Questa volta, però, sostituiremo la vodka per preparare un cocktail Bloody Mary con la tequila che, insieme alle salse piccanti, gli conferirà un ottimo sapore.

Oltre a questo, è una ricetta che non ha bisogno di molti ingredienti e si può realizzare in pochi minuti, essendo questo un cocktail perfetto se si vuole prepararlo e gustarlo tra amici in un incontro. Iniziate ora a conoscere gli ingredienti necessari!

Ingredienti necessari

Per preparare un totale di 2 cocktail avrete bisogno di quanto segue:

☑️ Ghiaccio ☑️ Succo di limone ☑️ 1 bastoncino di sedano ☑️ 60 ml di tequila ☑️ ½ cucchiaio di ravanello ☑️ 1 Jalapeño in salamoia ☑️ 4 gocce di salsa piccante ☑️ 120 ml di succo di pomodoro ☑️ Sale e pepe nero macinato ☑️ ½ cucchiaio di peperoni jalapeño ☑️ ½ cucchiaio di salsa Worcester

A seconda della quantità di cocktail che si vuole fare, aumentare o diminuire la quantità di ingredienti.

Come preparare questa ricetta?

Volete preparare la vostra ricetta nel più breve tempo possibile e senza grandi complicazioni? Seguite le istruzioni passo dopo passo qui sotto!

  • Per iniziare a preparare la ricetta del Bloody Mary con Tequila, la prima cosa da fare è trovare uno shaker e aggiungere abbastanza ghiaccio.

  • Quindi, aggiungere allo shaker i seguenti ingredienti: tequila, salsa Worcester, salsa piccante, succo di pomodoro, succo di limone, jalapeño, ravanello grattugiato, e un pizzico di sale e pepe nero a piacere.

  • Ora è il momento di iniziare a mescolare vigorosamente in modo che tutti gli ingredienti possano essere completamente integrati.

  • Successivamente, aggiungete il ghiaccio fino a metà dei bicchieri in cui servite i vostri cocktail, si consiglia che siano bicchieri alti. Quando avete la miscela pronta, non dovete far altro che iniziare a servire fino alla quantità che preferite. Ricordate che il ghiaccio nello shaker non deve entrare nei bicchieri.

  • Per una migliore presentazione del vostro cocktail di Tequila Bloody Mary, usate il pepe jalapeño e il sedano per metterli nel bicchiere.

  • Una volta terminata questa procedura, potrete iniziare a gustare questo delizioso cocktail senza alcun problema.

L’hai notato? La ricetta del Bloody Mary con tequila è un cocktail assolutamente facile da preparare, ed è considerato uno dei migliori cocktail al mondo.

Con questa preparazione, darete al vostro cocktail Bloody Mary un tocco più forte e messicano. Per quanto riguarda la tequila che dovreste usare, la migliore raccomandazione è di non usare la tequila più costosa sul mercato.

Questo perché la vostra bevanda sarà legata ad un’interessante quantità di sapori contemporaneamente, quindi potrebbe essere inutile acquistare la migliore tequila sul mercato per preparare la ricetta del Bloody Mary con la tequila.

D’altra parte, è possibile utilizzare una tequila di base, ma che è ancora buona, in modo da poter risparmiare una certa quantità di denaro, soprattutto se si ha intenzione di preparare un sacco di cocktail per un incontro.

Volete che il vostro cocktail sia più professionale?

Se avete intenzione di organizzare un incontro tra amici, invitare la vostra famiglia a una cena speciale o semplicemente volete far apparire il vostro cocktail come un ottimo cocktail, ecco alcuni segreti per raggiungere questo obiettivo.

Prima di tutto, è importante chiarire che non dovrete spendere molti soldi o fare un lavoro molto complicato, è molto semplice e lo farete con oggetti di uso quotidiano.

  • Prima di tutto, si può usare un frutto come decorazione. Le più tradizionali sono le fette di limone, lime o arancia. L’unica cosa da fare una volta che si è tagliata la fetta, è fare un piccolo taglio al centro, ma senza tagliarla completamente. Mettetelo sul bordo del vostro bicchiere da cocktail Bloody Mary con tequila e il gioco è fatto.

  • La seconda opzione per decorare il vostro cocktail è prendere un piatto e metterci sopra un po’ di sale. Quindi, bagnare il bordo del bicchiere con un po’ di limone e poi passare il bordo del bicchiere attraverso il piatto con il sale. L’idea è che il vetro sia decorato con il sale sul bordo. Questo darà al vostro cocktail Bloody Mary con tequila un aspetto davvero professionale.

  • Infine, uno dei metodi di decorazione più utilizzati, fiori, foglie o rami. Potete usarli per decorare il vostro bicchiere come meglio credete, basta un po’ di fantasia e i vostri cocktail saranno unici!

  • L’ultimo modo per decorare la vostra bevanda è quello di fare cubetti di ghiaccio con diversi frutti all’interno. Alcuni esempi sono: more, mirtilli o ciliegie. Quello che dovete fare è mettere questi piccoli frutti all’interno del secchio e poi riempirlo d’acqua.

Visita gli altri nostri preparativi:

Ricetta
recipe image
Nome Della Ricetta
Bloody Mary con Tequila
Nome Dell'Autore
Pubblicato
Tempo Di Preparazione
Tempo Di Cottura
Tempo Totale