Skip to content

Ravioli Ricotta e Prosciutto

Quando parliamo di ravioli, intendiamo un tipo di pasta ripiena che ha una forma quadrata. Questo tipo di pasta può essere farcita con una serie di ingredienti tra cui ravioli di ricotta e prosciutto che vi mostreremo come fare dopo.

I ravioli di prosciutto e ricotta rappresentano una pasta che viene preparata con questo ripieno e poi cotta e servita con il sugo a scelta. È un piatto che non ci vorrà molto a prepararlo e che è anche davvero squisito.

Se siete interessati ad imparare a fare questa deliziosa ricetta, vi diremo quali ingredienti vi servono e le istruzioni passo dopo passo per impararla in modo pratico e semplice.

INGREDIENTI

✔️ Sale
✔️ 4 Uova
✔️ 500 Gr di ricotta
✔️ 300 Gr di farina
✔️ 150 Gr. di formaggio grattugiato
✔️ 150 Gr. di prosciutto cotto
✔️ Olio extra vergine di oliva
✔️ 5 cucchiai di noci tritate

ravioli ricotta e prosciutto

Le quantità corrispondono alla preparazione di 8 piatti.

Come si preparano i ravioli di ricotta e prosciutto?

Qui di seguito trovate la procedura passo dopo passo per la preparazione della ricetta. Vi guideremo nel dettaglio, in modo che non abbiate grandi complicazioni. Cominciate subito!

  • ✔️ Prima di iniziare a preparare la ricetta dei ravioli di prosciutto e ricotta, la migliore raccomandazione è quella di ordinare tutti gli ingredienti in diversi contenitori per risparmiare tempo durante la preparazione.

  • ✔️ Dopo averlo fatto, è il momento di iniziare a preparare l’impasto. Prendete una ciotola e mettete la farina, poi aggiungete sale, uova, un po’ d’olio e un po’ d’acqua.

  • ✔️ Iniziate a impastare fino a quando la farina non è più grumosa e quando notate che ha una consistenza elastica, lasciatela riposare per mezz’ora in frigorifero.

  • ✔️ Mentre questo tempo passa, iniziate a preparare il ripieno. In un’altra ciotola mettete la ricotta, il formaggio grattugiato, il prosciutto cotto precedentemente tritato, le noci tritate e un po’ di sale.

  • ✔️ Mescolare tutti questi ingredienti fino a quando non sono completamente integrati e si ottiene una pasta molto omogenea.

  • ✔️ Quando avete finito di farcire i ravioli di ricotta e prosciutto, togliete la pasta dal frigo e tagliatela in 2 o 4 pezzi, a vostro piacimento. Ogni pezzo deve essere allungato il più possibile e deve avere uno spessore di circa 2 cm.

  • ✔️ Poi, con l’aiuto di un cucchiaio piccolo, iniziare a riempire una delle strisce di pasta, e poi sigillare il ripieno con un’altra striscia sopra. Quando avete finito, non dovete far altro che assicurarvi che il ripieno non esca dall’impasto.

  • ✔️ Per fare questo, potete servirvi di una forchetta che funge da guarnizione completa per l’impasto dei ravioli. Dopo averlo fatto, tagliate i ravioli a quadretti e metteteli in una pentola con acqua a sufficienza per farli bollire.

  • ✔️ Il tempo di cottura è di circa 5-8 minuti. Quando togliete i ravioli dal fuoco, scolateli con un colino e aggiungete del burro in modo che non si attacchino.

  • ✔️ Prima di servire, accompagnate questa ricetta con la salsa a vostra scelta e aggiungete ad ogni piatto una quantità sufficiente di formaggio grattugiato, in modo che i vostri ospiti possano iniziare a gustare un pasto degno di qualsiasi ristorante di alta qualità.

Alcuni consigli per aiutarvi con la ricetta:

Se avete dubbi sulla procedura da seguire per modellare i vostri ravioli e assicurarvi che il ripieno non esca, vi consigliamo di usare una forchetta come detto sopra o qualsiasi elemento che sia in grado di sigillare bene entrambi gli impasti.

Inoltre non è importante che la dimensione degli strati sia esattamente quella di cui abbiamo parlato. Potete preparare i vostri ravioli nel modo che preferite. È inoltre possibile modificare qualsiasi ingrediente del ripieno di questa ricetta.

Un chiaro esempio che questa ricetta può essere modificata è l’aggiunta di pepe per il ripieno. Potete farlo se vi piace mangiare piatti con un po’ di calore in più. Così come si possono aggiungere gli ingredienti, se non vi piacciono, potete toglierne alcuni. Nel caso in cui non vogliate mangiare il sale, potete toglierlo senza problemi.

Che salsa posso usare?

Questa ricetta dei ravioli di ricotta con prosciutto crudo non deve necessariamente essere accompagnata da un sugo, tuttavia è possibile utilizzare quello che si preferisce.

Le salse più usate per piatti come questo sono la creme capresse, la salsa al pesto rosso e, infine, quattro salse al formaggio. Ognuno di questi elementi avrà un aspetto spettacolare con questa ricetta.

Vi consigliamo inoltre di accompagnare questo squisito piatto con il formaggio grattugiato di vostra preferenza. Ricordate che potete anche condire la preparazione in un altro modo, se lo desiderate.

Ricette che potrebbero interessarvi

Ricetta
recipe image
Nome Della Ricetta
Ravioli Ricotta e Prosciutto
Nome Dell'Autore
Pubblicato
Tempo Di Preparazione
Tempo Di Cottura
Tempo Totale